• Accreditato da
  • Partner

Presentazione

Destinatari: Odontoiatri

Obiettivo formativo n. 18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Razionale

L’occlusione rappresenta l’anello debole delle cure odontoiatriche. L’approccio al paziente ancora oggi è dipendente più dalla sensibilità e dalla capacità dell’operatore, lo studio dell’occlusione legato più alla soggettività dell’odontoiatra. Nel tempo tutti i metodi sono stati accettati e proposti dalla “comunità scientifica”, ma non scientificamente dimostrati. Il corso si pone l’obiettivo di divulgare un protocollo clinico semplice ed efficace per lo studio dell’occlusione. Di identificare, quando presente, la possibile relazione con le patologie posturali. Di introdurre le basi e i fondamenti della Kinesiologia Odontoiatrica, metodo clinico che permette in modo non invasivo lo studio razionale dell’occlusione, dalla diagnosi alla terapia.

Programma

1 - INTRODUZIONE

Rivisitazione del concetto di occlusione identificata più come funzione masticatoria. Valutazione della funzione masticatoria a partire dal rapporto intermascellare e lo studio clinico delle lateralità. Il metodo kinesiologico per lo studio dell’occlusione (dalla diagnosi alla terapia) e delle altre afferente propriocettive (oculare, podalica, ecc).

2 - OCCLUSIONE: FUNZIONE MASTICATORIA

L’importanza della deglutizione nell’attivazione della propriocezione occlusale. Concetto di funzione masticatoria monolaterale alternata. analisi clinica dell’occlusione. I movimenti di lateralità, saper identificare il lato di masticazione prevalente del paziente. Dimensione verticale, una o DUE? Saper valutare la gravità della funzione masticatoria del paziente.

3 - RELAZIONE FRA OCCLUSIONE E POSTURA: VALUTAZIONE CLINICA

Nesso fra l’occlusione e il coinvolgimento dei muscoli del capo e del collo. Sinergia fra l’attivazione dei muscoli masticatori e i muscoli del capo e del collo. Valutare l’occlusione del paziente e quindi la relazione con la postura, dalla testa ai piedi. L’occlusione e il passo crociato. Test di Meersemann (test con i rulli), il perché e tutti gli accorgimenti per una esecuzione corretta del test.

4 - PROTOCOLLO OPERATIVO

Sintesi dei passaggi chiave per la valutazione dell’occlusione del paziente ed eventuali relazioni con la postura.

5 – KINESIOLOGIA APPLICATA

6 - CONCLUSIONI

7 - CASI CLINICI

      7.1 Caso clinico: Cervicalgia cronica ricorrente da malocclusione

      7.2 Caso clinico: Borsite bilaterale femorale da malocclusione

      7.3 Caso clinico: Cervicalgia cronica da disodontiasi dei denti del giudizio

 

 

Informazioni

Obiettivo formativo

18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Mezzi tecnologici necessari

  • Microsoft Internet Explorer 8.0 o superiori, Firefox 4.0 o superiori, Safari 5 o superiori, Chrome tutte le versioni
  • Scheda audio
  • Scheda video e monitor con risoluzione minima 1024x768 pixel

Software necessari: Adobe Reader

Per scaricare il software clicca su ADOBE READER

Procedure di valutazione

Test di apprendimento alla fine di ogni modulo, a risposta multipla e a doppia randomizzazione.

Sono consentiti massimo 5 tentativi per il superamento di ogni singolo test, come previsto dalla normativa Agenas ECM vigente.

Certificato crediti ECM - per ottenere i crediti attribuiti è necessario:

  • completare il percorso formativo;
  • superare tutti i test di apprendimento validi se l'80% delle risposte risulta corretto;
  • compilare la scheda di valutazione del corso (qualità percepita);
  • scaricare l'attestato e il certificato.

Sarà rilasciato l’attestato valido ai fini D.Lgs. 187/00

Responsabili

Responsabile scientifico

  • PM
    Dott. Pasquale Umberto Martino
    Laureato in medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Messina, Professore a contratto, Università degli Studi Milano Bicocca

Docente

  • PM
    Dott. Pasquale Umberto Martino
    Laureato in medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Messina, Professore a contratto, Università degli Studi Milano Bicocca

Tutor

  • RC
    Dott.ssa Raffaella Canovi
    Responsabile progetti FAD
  • PM
    Dott. Pasquale Umberto Martino
    Laureato in medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Messina, Professore a contratto, Università degli Studi Milano Bicocca

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Odontoiatra

  • Odontoiatra
leggi tutto leggi meno

Allegati