• Accreditato da
  • Partner

Presentazione

Corso accreditato per Medici di tutte le specializzazioni; Infermieri, Infermieri pediatrici; Tecnici della fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare

OBIETTIVO FORMATIVO – N.2 Linee guida - protocolli – procedure.

 

Il corso fornisce i requisiti minimi per la comprensione di un elettrocardiogramma di base, al fine di gestire autonomamente o suggerire ulteriori percorsi diagnostici, contribuendo in tal modo alla migliore gestione del paziente.

L’Elettrocardiogramma di base, offre il vantaggio, di verificare la presenza o meno di malattie cardiovascolari e aritmie cardiache asintomatiche. Fino alla prevenzione della morte cardiaca improvvisa.

 

Razionale scientifico

Le patologie cardiovascolari rappresentano la causa più frequente di mortalità e morbilità nei Paesi industrializzati e sono una delle più frequenti cause di ricovero ospedaliero.
Esse spesso configurano una condizione di urgenza-emergenza e richiedono un approccio diagnostico-terapeutico il più rapido ed efficace possibile.

Nella valutazione iniziale di un paziente con sospetta patologia cardiaca, oltre ai dati clinici e anamnestici, un ruolo molto importante è svolto dalla corretta interpretazione dell'ECG.
Questo esame, oltre a favorire, in molti casi, una immediata diagnosi, concorre spesso, come nelle sindromi coronariche acute, a formulare una stratificazione prognostica precoce, evidenziando le complicanze aritmiche che, spesso, sono la causa della mortalità pre-ospedaliera.

Programma

SEZIONE 1 – Facciamo l’ECG

  • Fase preliminare
  • Applica gli elettrodi

SEZIONE 2 – I sette passi per leggere l’elettrocardiogramma

  • Passo I: leggibilità
  • Passo II: il ritmo
  • Passo III: l’asse elettrico
  • Passo IV: le onde
  • Passo V: l’intervallo PR
  • Passo VI: il complesso QRS
  • Passo VII: il tratto ST e l’onda T

SEZIONE 3 –  L’elettrocardiogramma tipico

  • Le aritmie sopraventricolari
  • Le aritmie ventricolari
  • Ingrandimento camere cardiache
  • Cardiopatia ischemica ed infarto
  • ECG ed Ipertensione arteriosa
  • Sindrome di WPW
  • L’ECG pediatrico

Informazioni

Obiettivo formativo

2 - Linee guida - protocolli - procedure

Mezzi tecnologici necessari

  • Microsoft Internet Explorer 8.0 o superiori, Firefox 4.0 o superiori, Safari 5 o superiori, Chrome tutte le versioni
  • Scheda audio
  • Scheda video e monitor con risoluzione minima 1024x768 pixel

Software necessari: Adobe Reader

Per scaricare il software clicca su ADOBE READER

Procedure di valutazione

Test di apprendimento alla fine di ogni modulo, a risposta multipla e a doppia randomizzazione.

Sono consentiti massimo 5 tentativi per il superamento di ogni singolo test, come previsto dalla normativa Agenas ECM vigente.

Certificato crediti ECM - per ottenere i crediti attribuiti è necessario:

  • completare il percorso formativo;
  • superare tutti i test di apprendimento validi se il 75% delle risposte risulta corretto;
  • compilare la scheda di valutazione del corso (qualità percepita);
  • scaricare l'attestato e il certificato.

Responsabili

Responsabile Scientifico

  • DT
    Dott. Davide Terranova
    Medico, specialista in cardiologia. Nutrizionista e Giornalista scientifico.

Docente

  • DT
    Dott. Davide Terranova
    Medico, specialista in cardiologia. Nutrizionista e Giornalista scientifico.

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Infermiere

  • Infermiere

Infermiere pediatrico

  • Infermiere pediatrico

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anatomia patologica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Audiologia e foniatria
  • Biochimica clinica
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia Maxillo-facciale
  • Chirurgia pediatrica
  • Chirurgia plastica e ricostruttiva
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Continuita assistenziale
  • Cure Palliative
  • Dermatologia e venereologia
  • Direzione medica di presidio ospedaliero
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Epidemiologia
  • Farmacologia e tossicologia clinica
  • Gastroenterologia
  • Genetica medica
  • Geriatria
  • Ginecologia e ostetricia
  • Igiene degli alimenti e della nutrizione
  • Igiene, epidemiologia e sanita pubblica
  • Laboratorio di genetica medica
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Malattie metaboliche e diabetologia
  • Medicina aereonautica e spaziale
  • Medicina del lav. e sicurez. degli amb. di lav.
  • Medicina dello sport
  • Medicina di comunita'
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina fisica e riabilitazione
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Medicina legale
  • Medicina nucleare
  • Medicina subacquea e iperbarica
  • Medicina termale
  • Medicina trasfusionale
  • Microbiologia e virologia
  • Nefrologia
  • Neonatologia
  • Neurochirurgia
  • Neurofisiopatologia
  • Neurologia
  • Neuropsichiatria infantile
  • Neuroradiologia
  • Oftalmologia
  • Oncologia
  • Organizzazione dei servizi sanitari di base
  • Ortopedia e traumatologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Patologia clinica
  • Pediatria
  • Pediatria (pediatri di libera scelta)
  • Privo di specializzazione
  • Psichiatria
  • Psicoterapia
  • Radiodiagnostica
  • Radioterapia
  • Reumatologia
  • Scienza dell'alimentazione e dietetica
  • Urologia

Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.

  • Tecnico della fisiop. cardioc. e perf. cardiov.
leggi tutto leggi meno

Allegati